ES EN IT
MENU
 
 
 

BLOG

UNA PARTICOLARE MOSTRA FOTOGRAFICA

Proprio ieri sera, come tutte le sere, stavo dando un’occhiata di qua e di là, tra i vari social, per scovare qualche notizia interessante. E scorrendo il feed di Instagram, mi sono imbattuta in una foto particolarmente bella, un ritratto in bianco e nero.

Soffermandomi un attimo di più e leggendo la didascalia ho scoperto che il ritratto, da quella sera era diventato parte di una mostra. Ma non la solita mostra fotografica, in cui il fotografo mostra tutte le sue capacità e la sua bravura in scatti degni di essere guardati, apprezzati e compresi nel loro vero significato. Sto parlando di una mostra diversa. La mostra di Settimio Benedusi, fotografo, giornalista e blogger.

La sua è una storia ricca e con questa mostra ha dato una svolta.
Si chiama “Io non esiste” ed è una mostra fotografica senza fotografie.

Vi starete sicuramente chiedendo come può esistere una mostra del genere. Eppure è proprio così.
È nata in uno spazio dedicato all’arte all’interno di Scalo Milano ed è una mostra che sarà realizzata in progress.

Se nessuno andrà a “vederla” lo spazio resterà bianco, vuoto e immenso.
Se la gente si presenterà, spinta dalla curiosità di scoprire il vero significato di una mostra di questo tipo, allora ecco che piano piano lo spazio si popolerà di foto, ritratti per la precisione.

Saranno proprio le persone che andranno a visitarla a comporre ritratto dopo ritratto la mostra.
Infatti Settimio, lì presente, scatterà una foto ad ogni visitatore e questa sarà immediatamente stampata e appesa alla parete bianca.

E’ un bel progetto, nato con l’idea del fotografo di "fare un passo indietro rispetto all’ego di rivolgere l’attenzione iconografica verso sé stessi, spostando completamente la propria attenzione sugli altri".

«La fotografia è nata per interessarsi e raccontare il mondo e le persone. Sempre più spesso invece è usata per rivolgere lo sguardo verso sé stessi, entrando in un corto circuito dove l’osservatore e l’osservato sono la stessa persona. Ho deciso quindi di fare un passo indietro per dire forte e chiaro che noi come persone, ma soprattutto noi come fotografi, non siamo nulla se non in rapporto con gli altri. Gli altri siamo noi» - dice Settimio Benedusi.

...Credo di aver trovato qualcosa di interessante da fare durante questo weekend!

http://www.clickblog.it/post/211111/io-non-esiste-mostra-istallazione-senza-fotografie-di-settimio-benedusi
https://www.dailybest.it/fotografia/io-non-esiste-settimio-benedusi/

function onSubmit(token) { document.getElementById("id-validate").submit(); }